logo
Ultimo aggiornamento: 28 Febbraio 2018
Ti trovi in -->> Home -->> Attività

menu principale

contenuti

SEMINARIO
I LEGAMI AFFETTIVI:
attaccamento, separazione, elaborazione del lutto.
Come la Pratica Psicomotoria può accompagnare i bambini
ad attraversare questi processi evolutivi.

Bologna, sabato 17 e domenica 18 marzo 2018

sala R. Angelo Livatino – quartiere Reno
Relatrice: dott.ssa Mary Angeles Cremades Carceller
del CEFOP di Madrid

Il seminario si propone di illustrare i passaggi fondamentali dello sviluppo del bambino in relazione ai processi di attaccamento e separazione, e affrontare la tematica dell'elaborazione del lutto nei momenti più difficili delle esperienze infantili e famigliari, utilizzando l’ottica della Pratica Psicomotoria.
La perdita e il lutto fanno parte della nostra vita. Crescere è di per sé anche un processo di lutto, nel senso della perdita di certe sicurezze, per andare incontro a nuove conquiste che compensino ciò che si è perduto. Ma non tutti i bambini, né tutti i genitori, vivono bene questi processi, che possono portare forti emozioni, e a volte gli adulti si trovano impreparati ad accoglierle.

Quando poi accade che si verifichino perdite reali, i bambini fanno esperienza che le loro fantasie interiori possono diventare realtà, le loro paure si concretizzano, si amplificano, e tutto diventa più complesso da sostenere.  Anche la letteratura per l’infanzia è ricca di racconti e fiabe che narrano di queste paure.
Il vissuto del lutto non è quindi solo legato alla morte di una persona cara, ma anche all’abbandono dei genitori, alla loro separazione, così come alla fine o alla perdita di qualcosa di importante, un cambiamento di paese, di casa, l’allontanamento dagli amici, la morte di un animale domestico; la perdita di una condizione, come la nascita di un fratellino, la perdita del lavoro di un genitore, etc. Ogni giorno i professionisti dell’infanzia incontrano bambini che portano sulla loro pelle le tracce di questi vissuti.

Nella Sala di Psicomotricità il bambino può esprimersi nella sua interezza e “raccontare” la sua storia, i suoi conflitti, le sue emozioni, le sue paure, attraverso l’espressività motoria. Per questo la Sala di Psicomotricità può diventare un luogo privilegiato per accogliere questi vissuti e accompagnare i bambini ad attraversare questi processi. E noi adulti, come possiamo leggere la sua espressività, darle senso, e aiutarlo ad evolvere, a crescere, a superare bene anche i momenti più difficili?
Col seminario ci si propone di fornire strumenti per dare una lettura adeguata delle diverse situazioni e per individuare come la Pratica Psicomotoria può mettere in atto interventi per aiutare i bambini a vivere la trasformazione ed il passaggio da vissuti di perdita a vissuti di integrazione della mancanza, e per sostenerli nella crescita.
Verranno presentate alcune esperienze con bambini seguiti in Pratica Psicomotoria da Fiorenza Paganelli, psicomotricista e formatrice di Percorsi.
Il seminario è rivolto Psicomotricisti, TNPEE, Psicologi, Psicoterapeuti, Logopedisti, Terapisti della riabilitazione, Insegnanti, Educatori, Studenti delle Scuole di Psicomotricità, Studenti Universitari.

Mary Angeles Cremades Carceller è psicologa, terapeuta in Pratica Psicomotoria, con un'importante esperienza clinica.
Ha fondato il Centro Aucouturier di Aiuto Psicomotorio e Psicologia infantile di Madrid dove lavora (CEFOP). E' formatrice in Pratica Psicomotoria e presidente dell’ASEFOP, Associazione europea delle Scuole di Formazione in Pratica Psicomotoria.

Orari:
Sabato 17 marzo: ore 9,30/13 - 14,30/17,30 – Apertura segreteria ore 9,00.
Domenica 18 marzo: ore 9,00/13,00
Sede: Sala consigliare Rosario Angelo Livatino, quartiere Reno, via Battindarno 127, Bologna 
E' prevista la traduzione consecutiva.  
Iscrizioni: fino ad esaurimento dei posti disponibili.
Costo: € 120,00 (IVA compresa)
Per i soci di Percorsi: € 80,00
Ai partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Per informazioni scrivere a percorsi@percorsipsicomotori.org o telefonare a:
M. Tagliavini: cell: 347 5421 339 – M. Focacci 347 105 8006 – F. Paganelli 349 160 5503

Per iscrizioni: compilare la SCHEDA DI ISCRIZIONE e spedirla via e-mail.

crescita ---- ------------ -----------------------------------------------solco
Con la collaborazione della Coop. Soc. Sol.Co di Ravenna e Coop. Soc. Progetto Crescita

 


Copyright 2005 testi e grafica Percorsipsicomotori
webmaster: Carmen Indelicato

IL sito rispetta le norme sull'accessibiltà

Valid XHTML 1.0!