logo
Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2017
Ti trovi in -->> Home -->> Attività

menu principale

contenuti

INTERVENTO DI PSICOMOTRICITA’ RIVOLTO AI BAMBINI DI DUE COMUNI EMILIANI COLPITI DAL TERREMOTO

Le associazioni PERCORSI di Bologna e TRAme di Modena hanno avviato una serie di incontri di psicomotricità nel comune di Camposanto e nel comune di Massa Finalese, con i bambini e le bambine, dai due ai dieci anni, che hanno vissuto l’esperienza del terremoto.
E’ stata proposta questa attività perché la psicomotricità, attraverso il gioco senso motorio, simbolico, di rassicurazione e l’attività di rappresentazione, può offrire ai bambini uno spazio ed un tempo di elaborazione del loro difficile vissuto e delle paure che ne sono derivate.

Il Comune di Camposanto, assieme alle associazioni World Child e Loyola, ha dato vita ad un centro estivo per i bambini, all’interno del parco comunale. In questo contesto, le nostre associazioni, in accordo con gli psicologi della Protezione Civile e in collaborazione con la coordinatrice del centro estivo Anna Rita Bongiovanni, hanno svolto attività psicomotoria un giorno alla settimana nel mese di luglio. L’attività ha coinvolto due gruppi di bambini di età tra i due e i sei anni, utilizzando una tensostruttura presente all’interno del parco.
I materiali sono stati messi a disposizione dalle nostre associazioni che hanno dato al comune di Camposanto la disponibilità a continuare l’attività psicomotoria dal mese di settembre in poi, con regolarità e continuità, nella speranza di trovare uno spazio adeguato ai mesi invernali.
L’intervento psicomotorio è stato svolto volontariamente da Antonella Zecchini e Mara Tagliavini, specialiste in pratica psicomotoria e formatrici.
Inoltre è stato realizzato un laboratorio di scrittura creativa, proposto da Maria Teresa Rubbiani, rivolto ai ragazzi più grandi del centro estivo.

A Massa Finalese, in collaborazione col Comune e l’associazione Mani Tese, l’intervento è proseguito anche nel mese di agosto, una volta la settimana e ha coinvolto gruppi di bambini dai tre ai dieci anni.
Gli specialisti in psicomotricità che hanno realizzato l’intervento sono stati Antonella Zecchini e Corrado Marchi.

Gli psicomotricisti interessati, a livello volontario, a partecipare all’esperienza, possono scrivere a:
Associazione PERCORSI: percorsi@percorsipsicomotori.org
Associazione TRAme: antonella.zecchini@fastwebnet.it


Copyright 2005 testi e grafica Percorsipsicomotori
webmaster: Carmen Indelicato

IL sito rispetta le norme sull'accessibiltà

Valid XHTML 1.0!